Uno studio controllato randomizzato sull’effetto di due diversi trattamenti (FREMS e TENS) nella sindrome del dolore miofasciale

fisiofrems bio modulazione elettroceutica sindrome dolore miofasciale

Abstract

La sindrome del dolore miofasciale (MPS) è una delle cause più frequenti di dolore muscoloscheletrico cronico.
È caratterizzato da un dolore intenso e profondo originato da uno o più muscoli  e dalle loro fasce e dalla presenza di uno o più siti ipersensibili nel muscolo coinvolto denominati trigger point miofasciali. Il muscolo trapezio superiore è uno dei muscoli più frequentemente colpiti.

40 soggetti con MPS a carico del muscolo trapezio superiore sono stati trattati con FREMS o TENS, uno dei trattamenti più frequentemente utilizzati nella MPS.

La valutazione clinica include parametri per la misurazione dei livelli di dolore utilizzando la scala analogica visiva del dolore al collo e della disabilità (NPDVAS) e l’algometria, la valutazione delle caratteristiche del punto trigger miofasciale e la misurazione della gamma di movimento cervicale (range di movimento, ROM).

Il gruppo FREMS ha mostrato un miglioramento significativo nel NPDVAS, algometria, nelle caratteristiche del punto trigger miofasciale e nel ROM (rotazione omolaterale, rotazione controlaterale, flessione ed estensione) dopo la fine del trattamento e alla valutazione di follow-up a 1 e 3 mesi.

Il gruppo TENS ha mostrato un miglioramento significativo nelle stesse misure di esito ad eccezione dell’algometria e dell’estensione cervicale, ma questi miglioramenti sono stati mantenuti solo alla valutazione del follow-up di 1 mese.

Sia FREMS che TENS hanno effetti positivi a breve termine sulla MPS. Ma gli effetti a medio termine sono stati ottenuti solo con FREMS.

Comitato Scientifico Fremslife

Dimensione Applicativa

I risultati del presente studio mostrano i possibili effetti terapeutici a breve e medio termine della FREMS nel trattamento della MPS. È possibile che la riduzione del dolore della MPS derivante dalla stimolazione FREMS possa essere spiegata dall’interferenza con 2 meccanismi neuromuscolari responsabili del dolore sostenuto: l’interruzione di un circolo vizioso patologico responsabile della natura cronica della MPS e l’inibizione corticale a medio termine.

RICERCA SCIENTIFICA

Abbiamo dimostrato, con l’evidenza scientifica data da circa 100 lavori scientifici sia nazionali che internazionali, che i risultati che si ottengono con la tecnologia Frems™ rappresentano un’efficace soluzione per il trattamento di molte delle patologie dell’apparato muscoloscheletrico.

FORMAZIONE

Diverse opportunità di formazione, che vanno incontro ad ogni specifica esigenza: incontri one-to-one con un nostro formatore, webinar, video tutorial e corsi ECM.

Contattaci

Per richiedere maggiori informazioni completa il form, gireremo la richiesta all’ufficio competente e ti contatteremo quanto prima.

 

2 + 14 =

CHI SIAMO

Fremslife S.r.l.

P.I. 02329170993

DOVE SIAMO

Via Buccari, 9

16153 – Genova, Italia

CONTATTI

T: (+39) 010 6402 911

F: (+39) 010 6402 900

WA: (+39) 375 6476512

info@fremslife.com

Ai sensi delle Linee guida del Ministero della Salute relative alla pubblicità sanitaria concernente i dispositivi medici, si informano gli utenti di questo sito Web che le informazioni sono rivolte esclusivamente agli operatori professionali. Richiedere un parere ad un medico professionista qualificato se si ritiene di essere affetti da una condizione medica discussa sul nostro sito.