FREMS™: Frequency Rhytmic Electrical Modulation System

Impulsi elettrici che curano

TECNOLOGIA

FREMS™, acronimo di Frequency Rhythmic Electrical Modulation System, consiste in una bio-stimolazione elettroceutica transcutanea, controllata in tensione e somministrata mediante elettrodi a ridotta superficie di contatto.

L’impulso base è costituito da una “fase attiva”, negativa e di breve durata (10 – 100 microsecondi), in cui l’alto voltaggio negativo (valore massimo -300 V) permette la depolarizzazione della membrana cellulare, aprendo i canali ionici ed attivando una risposta fisiologica che stimola il recupero dell’omeostasi. Segue una “fase di recupero”, più lunga e di bassa intensità, che garantisce il bilanciamento ionico dei tessuti trattati.
La successione di impulsi non è tuttavia costante. Ciascun impulso infatti viene modulato, in modo simultaneo, in frequenza, ampiezza e durata secondo protocolli terapeutici prestabiliti. 

FREMS™ si può quindi definire come una bio-stimolazione elettroceutica pulsata, bifasica, asimmetrica, bilanciata e a modulazione multiparametrica.
Nel susseguirsi delle sequenze, esistono intervalli inattivi che hanno lo scopo di rispettare il periodo refrattario da una parte ed evitare l’adattamento dall’altra. In conclusione, tenendo in considerazione come è strutturato lo stimolo elettrico, la stimolazione FREMS™ è di tipo “informativo”, cioè la perturbazione elettrica viene recepiti dai tessuti come un’informazione, da qui anche la definizione di stimolazione elettrica “biocompatibile”.

Si tratta quindi di treni di impulsi concepiti in base alle caratteristiche dei tessuti eccitabili che si desidera stimolare, i quali sono in grado di attuare dei sincronismi e delle ritmiche nelle strutture eccitabili attivando un meccanismo di “ripristino” biologico attraverso le seguenti azioni:

  • Riattivazione dei tessuti biologici degenerati per scompensi metabolici
  • Disabilitazione di processi di feedback neuro-muscolari sintomatici
  • Mobilizzazione di fattori infiammatori e pro-infiammatori
  • Accelerazione dei processi di ricostruzione dei tessuti lesi

MECCANISMI D’AZIONE ED EFFETTI

RIATTIVAZIONE VASOMOTORIA

La Vasomozione è l’attività ritmica pulsatile della muscolatura liscia dei vasi che regola il microcircolo. È un’attività spontanea, indipendente dal battito cardiaco, sistema nervoso e respirazione che può essere alterata da diverse patologie.

Lavori scientifici mostrano incrementi del flusso sanguigno e variazioni della velocità di perfusione nel microcircolo, dimostrando quindi l’attività vasomotoria indotta. Tali profili vasomotori del microcircolo mostrano una stretta correlazione con lo stato respiratorio aerobico dei tessuti sottoposti a stimolazione.

Vai alla ricerca scientifica

SINTESI DI FATTORI DI CRESCITA

Lavori scientifici dimostrano che FREMS, applicata su cellule muscolari, sia lisce che striate, e su cellule endoteliali, favorisce il rilascio e la sintesi di VEGF (vascular Endothelial Growth Factor) e di altri fattori angiogenetici.

Vai alla ricerca scientifica

AZIONE ANTI-INFIAMMATORIA

La risposta infiammatoria è una risposta fisiologica di difesa e protezione da agenti che alterano gli equilibri biologici e biochimici dell’organismo. Essa provoca l’aumento della permeabilità della parete dei capillari con conseguente dilatazione. Questo consente al plasma di penetrare negli spazi intercellulari causando un accumulo di liquido tra le cellule che provoca gonfiore, edema e dolore.

FREMS™ stimola la vasomozione a livello dei capillari e delle arteriole, favorendo:

– il rilascio di fattori angiogenetici;

– l’incremento della capacità di drenare da parte del sistema linfatico;

– la riduzione del gonfiore;

– l’innesco della risposta immunitaria per ridurre i livelli di citochine pro-infiammatorie circolanti ed intracellulari ed aumentare quelli di citochine anti-infiammatorie;

– l’incremento del flusso sanguigno e quindi l’apporto di ossigeno e fattori nutritizi ed allo stesso tempo l’eliminazione dei residui infiammatori.

Vai alla ricerca scientifica

RIPARAZIONE DEL TESSUTO

FREMS™ favorisce il rilascio di fattori di crescita angiogenetici e la proliferazione di miociti.

Al fine di garantire una migliore efficacia, è fondamentale trattare la parte interessata il prima possibile, in modo da ridurre il versamento ematico e favorire la perfusione dell’area trattata, riducendo lo stato di ischemia.

Vai alla ricerca scientifica

MODULAZIONE DELL'ATTIVITà RIFLESSA

Studi elettrofisiologici dimostrano la possibilità di modulare gli archi riflessi spinali. Si osserva una riduzione significativa immediata e costante di circa il 50% dell’ampiezza del riflesso H suggerendo la possibilità di una modulazione inibitoria del motoneurone spinale. La capacità di modulare il riflesso H offre la possibilità di curare disturbi caratterizzati da un’alterata eccitabilità del motoneurone o sindromi muscolari dolorose. 

Vai alla ricerca scientifica

MODULAZIONE DEL DOLORE

FREMS è anche in grado di produrre un effetto antidolorifico simile a quello sfruttato dalla tradizionale elettrostimolazione analgesica.

Vai alla ricerca scientifica

APPLICAZIONE

FREMS™ si propone come un valido ed innovativo approccio nella cura di:

  • Trattamento degli stati infiammatori acuti e cronici
  • Patologie dell’apparato muscolo scheletrico quali radicolopatie (cervicobrachialgie, lombosciatalgie, tunnel carpale, ecc…)
  • Infortuni sportivi (lesioni muscolari, tendinopatie ecc.)
  • Complicanze neurovascolari periferiche (Neuropatia diabetica dolorosa, Vasculopatie arteriopatie, stasi venose o miste)
  • Ulcere croniche di varia eziologia

La terapia FREMS™ è somministrata dai dispositivi medici Aptiva Fisio Frems, Aptiva 4 e dai rispettivi modelli portatili Speeder, applicando nell’area da trattare piccoli elettrodi transcutanei monouso certificati specificatamente per l’applicazione di FREMS™. Gli elettrodi devono essere posizionati in base a norme definite per ogni trattamento specifico e protocolli testati per ogni singola applicazione.

Il trattamento consta di un ciclo di sedute di circa 30 minuti da svolgersi ambulatorialmente ed effettuati da medici ed operatori sanitari opportunatamente formati. Esistono protocolli specifici per ciascun tipo di patologia, consentendo la scelta tra stato acuto, sub-acuto e cronico. Il programma specifico di trattamento ed il numero di sedute viene stabilito dal medico.

RICERCA SCIENTIFICA

Abbiamo dimostrato, con l’evidenza scientifica data da circa 100 lavori scientifici sia nazionali che internazionali, che i risultati che si ottengono con la tecnologia Frems™ rappresentano un’efficace soluzione per il trattamento di molte delle patologie dell’apparato muscoloscheletrico.

FORMAZIONE

Diverse opportunità di formazione, che vanno incontro ad ogni specifica esigenza: incontri one-to-one con un nostro formatore, webinar, video tutorial e corsi ECM.

Contattaci

Per richiedere maggiori informazioni completa il form, gireremo la richiesta all’ufficio competente e ti contatteremo quanto prima.

 

Accettazione Privacy Policy

9 + 15 =

CHI SIAMO

Fremslife S.r.l.

P.I. 02329170993

DOVE SIAMO

Via Buccari, 9

16153 – Genova, Italia

CONTATTI

T: (+39) 010 6402 911

F: (+39) 010 6402 900

WA: (+39) 375 6476512

info@fremslife.com

Ai sensi delle Linee guida del Ministero della Salute relative alla pubblicità sanitaria concernente i dispositivi medici, si informano gli utenti di questo sito Web che le informazioni sono rivolte esclusivamente agli operatori professionali. Richiedere un parere ad un medico professionista qualificato se si ritiene di essere affetti da una condizione medica discussa sul nostro sito.